• Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Flickr
  • Google+
  • Blog
Associato a: Unicom

Est Europa

 

Gli europei hanno trascorso in media 8.9 ore a settimana, o 1 giorno e mezzo al mese navigando nel web nel 2008, molto più tempo di quello trascorso leggendo giornali, guardando film o giocando ai videogames. Secondo le previsioni di Micorsoft nel 2010 le persone sono arrivate a trascorrere  più di due giorni e mezzo al mese in internet.

I contenuti, come le novità e i video, e i servizi di comunicazione, come email e social networks, rappresentano il 65% del tempo trascorso online, mentre il commercio è pari ad un terzo, il 33%.
In questo modo i servizi online hanno sorpassato di gran lunga le altre fonti di intrattenimento, perché ora il computer è diventato un mezzo per guardare la televisione, con il 9% degli europei che già lo usano a tale scopo, e il 4% che lo utilizza per registrare i propri programmi preferiti.

La rivoluzione della banda larga ha portato sempre più persone a trascorrere più tempo online, con un totale di 390 milioni di utenti europei. Usiamo internet per parlare con i nostri amici virtuali, per decidere come trascorrere la serata, quale film vedere e quali prodotti comprare. Oggi la tecnologia è parte integrale in ogni cosa della nostra vita. Leggere le informazioni di siti e blog e la comunicazione sono i più importanti servizi utilizzati dagli utenti europei, infatti il 65% del tempo trascorso online.

È per questo motivo che il posizionamento nei motori di ricerca nell'Est Europeo è uno strumento di marketing attuale e di sicuri ritorni economici, che riesce a dare alle aziende visibilità nel web e contatti profilati

Stati presenti in quest'area