• Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Flickr
  • Google+
  • Blog
Associato a: Unicom

Abbigliamento

 

Addio negozi e camerini, adesso l'abbigliamento si acquista online. I grandi stilisti della moda propongono i loro capi attraverso internet, utilizzando l'e-commerce per affrontare la crisi. In questo settore il brand gioca un ruolo importante perché gli utenti si affidano alla rete non solo per fare acquisti ma anche per ricercare informazioni e opinioni sul marchio preferito. Diviene quindi necessario un monitoraggio costante del marchio presente online per capire il comportamento dell'utente.

Il settore moda occupa circa l'1,5% del mercato online, con circa 128 milioni di utenti che hanno acquistato articoli di abbigliamento, accessori e scarpe dei brand più conosciuti ma anche di quelli meno famosi.
Secondo la ricerca di Nielsen, il 60% degli utenti tende ad acquistare sempre sullo stesso sito. Questo sottolinea l'importanza di attirare al proprio sito milioni di visitatori che si prestano a fare il loro primo acquisto online.

La scelta del sito su cui fare acquisti si basa principalmente sulla fiducia e sulla popolarità:

  • 66% conosce il sito
  • 31% motore di ricerca
  • 30% offerte speciali
  • 23% consigli di amici
  • 23% confronto fra siti

 

Lo scontrino medio per il settore della moda è di 57 Euro, 30 Euro in più se si sommano anche gli acquisti nei centri commerciali online.
Il metodo di pagamento preferito dagli acquirenti in internet è la carta di credito, utilizzata dal 62% degli utenti, a seguire il contrassegno (24%) e il bonifico (15%).