• Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Flickr
  • Google+
  • Blog
Associato a: Unicom

Food

 

Sono sempre più in aumento i negozi alimentari online (siti di e-commerce) perché è cresciuto il numero di persone che sempre più frequentemente fa la spesa online. Sono soprattutto le catene nazionali e della grande distribuzione ad investire nell'advertising poiché, dopo un'analisi del mercato, hanno saputo indirizzare meglio le loro campagne pubblicitarie.

Le spese pubblicitarie nel 2008 sono state così ripartite:

  • 39% grande distribuzione alimentare
  • 33% distributori alimentari
  • 27% catene nazionali discount
  • 1% catene nazionali cash&carry

In questa direzione è importante saper definire quali siano i fattori di successo del mercato, analizzare la concorrenza per capire cosa hanno fatto e come si muovono i principali competitor per poter attuare una strategia mirata.

Anche la percentuale degli acquirenti è aumentata per quanto riguarda il settore alimentare, infatti secondo le statistiche di eBay si assiste a un vero e proprio boom. Dallo studio è emerso che nel 2008 è stata venduta una bottiglia di vino ogni tre minuti e un prodotto enogastronomico ogni 60 secondi.

Tra i prodotti più richiesti troviamo dolci, biscotti, tè e caffè, con un aumento della domanda del 182%, e la birra che in un anno ha visto raddoppiare le vendite.