Categorie: ACQUISITIONBlog

Pixel Facebook: scopri come aumentare le conversioni

Il Pixel di Facebook è uno degli strumenti più importanti per ottenere ottimi risultati dalle Facebook Ads. Conoscerlo e usarlo correttamente ti permetterà di monitorare le conversioni e valutare l’efficacia della tue campagne su Facebook. Grazie al Pixel di Facebook potrai infatti capire effettivamente quanto e come le tue inserzioni hanno inciso sul tuo business.

Che cos’è il Pixel di Facebook

Il Pixel di Facebook è una stringa di codice da inserire all’interno del tuo sito web, grazie alla quale potrai comprendere e analizzare le azioni che le persone eseguono al suo interno. Quando un utente, ad esempio, si iscrive alla tua newsletter, il Pixel di Facebook registra questo comportamento: installandolo correttamente potrai trovare questa e altre utili informazioni di conversione nella dashboard del tuo Business Manager.

Nello specifico, grazie al Pixel, potrai:

  1. monitorare le conversioni: quante e quali azioni sono state compiute sul tuo sito da un utente che ha cliccato sull’inserzione nella tua pagina Facebook? Ha compilato un modulo? Ha acquistato un prodotto? Quali contenuti ha visualizzato? I dati raccolti ti permetteranno di rispondere a queste domande e così avrai tutti gli strumenti per valutare l’efficacia delle tue campagne, delle tue offerte e dei tuoi contenuti;
  2. compiere azioni di remarketing: grazie alle informazioni raccolte dal tracciamento del pixel potrai raggiungere, attraverso le inserzioni su Facebook, le persone che in precedenza hanno visitato il tuo sito web, proponendogli offerte mirate e contenuti studiati appositamente per loro;
  3. ottimizzare le campagne pubblicitarie su Facebook: gli Insights di Facebook sono una miniera d’oro perché ti forniscono delle informazioni importantissime dalle quali partire per ottimizzare le campagne. Grazie al pixel puoi monitorare anche i dati riguardanti le conversioni e creare pubblici personalizzati molto specifici ai quali indirizzare particolari inserzioni;
  4. creare una Lookalike Audience: potrai creare un pubblico simile a persone che hanno fatto determinate azioni sul tuo sito o visitato determinate sezioni;
  5. creare Inserzioni dinamiche cioè inserzioni che utilizzano link, immagini e dettagli dall’elenco dei tuoi prodotti per creare delle inserzioni pubblicitarie. Puoi fare retargeting grazie alle informazioni tracciate dal pixel e mostrare queste inserzioni a chi ha in precedenza mostrato interesse verso il tuo sito o uno specifico prodotto.

Perché installarlo subito

Se ora hai ben chiaro che cos’è il Pixel di Facebook, avrai sicuramente capito l’importanza di crearne uno immediatamente e inserirlo all’interno del tuo sito. Vediamo più nello specifico i vantaggi dei quali potrai usufruire installandolo al più presto:

  • potrai monitorare nello specifico tutte le persone che visitano e compiono azioni sul tuo sito web;
  • avrai la possibilità di creare dei pubblici personalizzati all’interno del tuo account Facebook;
  • potrai compiere azioni di remarketing e raggiungere un target specifico;
  • avrai i dati utili per creare campagne strategiche e ideate in base a specifici dati raccolti grazie al Pixel.

Conoscevi già le potenzialità del Pixel di Facebook ma la sua creazione ed installazione ti sembrano un’impresa impossibile? Niente paura! Di seguito ti guiderò passo passo nella creazione del Pixel e ti spiegherò come inserirlo nel tuo sito web.

Come creare il Pixel

Step 1: Entra nello strumento Gestione inserzioni del tuo account pubblicitario e clicca sulla tab Pixel

Step 2: Clicca su Crea un Pixel

Step 3: Accetta le condizioni del pixel di Facebook cliccando su Crea.

Seguendo questi brevi e semplici passaggi avrai creato il tuo Pixel e non ti resterà che installarlo sul tuo sito web. Vediamo come.

Come installare il Pixel sul tuo sito web

Per prima cosa accedi al codice del tuo sito web. Individua l’intestazione (<head> </head>) e inserisci il Pixel precedentemente creato nella parte inferiore di questa sezione

Per verificare la corretta installazione del Pixel, clicca sul pulsante “Invia traffico di prova”. Solo quando lo stato del Pixel risulta “Attivo” avrai la conferma dell’avvenuta installazione del codice di monitoraggio di Facebook.

Ora hai tutti le informazioni introduttive necessarie per comprendere e approfondire le potenzialità di questo vantaggioso strumento messo a disposizione da Facebook.

Per conoscere ulteriori opportunità che puoi ottenere grazie al Pixel e aumentare efficacemente le tue conversioni

CONTATTACI

Simona Incarnato

Share
Publicato da
Simona Incarnato

Recent Posts

  • Blog
  • Digital Strategy

Il mistero della vetrina Facebook, l’Ebook della collana Yellow Marketing

Il mistero della vetrina di Facebook, primo Ebook della collana Yellow Marketing, è la prima serie di pubblicazioni interamente prodotte…

1 settimana fa
  • News

SITE BY SITE: DIGITAL INVESTIGATION. LA COVER STORY SU MEDIA KEY

La Cover Story di questo mese su Media Key è dedicata alla nuova campagna: Digital Investigation. A presentarla, in un'intervista,…

1 settimana fa
  • News

SITE BY SITE AL GLOBAL SUMMIT MARKETING & DIGITAL 2019

Al Global Summit 2019 abbiamo presentato la campagna Digital Investigation con uno stand personale e creativo. Inoltre, abbiamo parlato di…

2 settimane fa
  • News

SU DAILYONLINE SI PARLA DI DIGITAL INVESTIGATION, NUOVA CAMPAGNA 2019

Il concetto di Digital Investigation, quest’anno, caratterizzerà le nostre attività di ricerca e sperimentazione, un approccio investigativo che mira a…

2 settimane fa
  • News

IL CASO MIELE DIVENTA UN VIDEO. SPECIAL STAR: MIELE E SITE BY SITE

Miele Professional e Site by Site si raccontano nel video "Il Caso Miele", la storia di un progetto digital di…

2 mesi fa
  • News

ROCKWOOL OTTIMIZZA I SUOI DIGITAL TOUCH POINT CON SITE BY SITE

Rockwool, il leader mondiale nelle soluzioni in lana di roccia innova con i suoi strumenti digitali, aumentando e ottimizzando i…

2 mesi fa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.