Come aumentare i follower del tuo profilo aziendale su Instagram 

,

Fra i vari social network oggi disponibili, anche Instagram è uno strumento molto valido per far crescere il tuo business online.
Ma, come tutti i social media, bisogna conoscerlo bene per poterne sfruttare appieno le potenzialità.
Ricorda che il tuo pubblico è importante: non solo deve essere costantemente stimolato, ma deve anche crescere a livello numerico, al fine di poter avere una vasta community con cui interagire.

Ma come aumentare i tuoi follower su Instagram?
Leggi qui sotto alcune semplici tips per scoprire come farlo in modo organico e smart.

Crea un account business
Innanzitutto, ti consigliamo di creare un account business di Instagram per rendere più ufficiale il tuo canale. A tal proposito, leggi il nostro articolo e scopri i vantaggi che questo tipo di profilo offre.

Trova il tuo orario di pubblicazione
Pubblica i tuoi contenuti tenendo conto dei momenti in cui i tuoi utenti sono online. Un post appena pubblicato, o pubblicato mentre la community è attiva sul social network, ha maggior potere attrattivo e, di conseguenza, porta più interazioni.
Iconosquare ti indica quando è meglio pubblicare e ti permette – fra le altre cose – di consultare statistiche sui “like” e i commenti ricevuti, nonché di interagire con il tuo pubblico; il tutto comodamente da desktop.

Usa #hashtag popolari e pertinenti
Gli hashtag sono il “trampolino” di lancio per i tuoi contenuti, nonché un potente strumento per aumentare i follower su Instagram.
Websta e Top Hashtag ti forniscono gratuitamente una panoramica dettagliata sui trend del momento. Ciò che devi fare è scegliere solo quelli legati al contenuto che vuoi pubblicare.
La maggior parte degli hashtag forniti sono in inglese: sfruttali – integrandoli con quelli in italiano, se lo desideri – per poter raggiungere il pubblico internazionale.

Scegli le foto che i tuoi utenti vogliono vedere
La casualità è nemica di qualsiasi obiettivo. Nella scelta delle foto da inserire sul tuo profilo aziendale Instagram, chiediti cosa vuole la tua community e fai in modo di darglielo.
Per aumentare i tuoi follower su Instagram, punta alla brand awareness. Mostra il lato umano della tua azienda, con le foto del tuo staff, fai vedere come vengono realizzati i tuoi prodotti, con immagini relative al processo produttivo, mostra chi sono i clienti che ti hanno scelto e che continuano a farlo.
Personalizza, infine, i tuoi scatti con i filtri disponibili. Per farlo, puoi usare Top Hashtag, che ti permette di scoprire quali sono i filtri più popolari e quali è sconsigliabile utilizzare in certi casi.

Interagisci
Postare contenuti selezionati e pertinenti è importante, ma da sola non basta come strategia per aumentare i propri follower.
Ecco come aumentare i follower su Instagram sfruttando l’interazione:

  • ringrazia le persone che mettono “like” alle tue foto;
  • coinvolgi determinati Igers (gruppo specifico di Instagramers, ad esempio #igersmilano) in attività come contest o guest post;
  • entra in contatto con i follower delle star di Instagram, scambiando con loro commenti e portandoli a conoscere il tuo account;
  • stabilisci un contatto con gli Igers che hanno i tuoi stessi interessi, per scambiarvi punti di vista interessanti e grazie ai quali trovare spunti utili a migliorare la tua attività su Instagram.

Connetti i tuoi profili social
Connetti il tuo account Instagram agli altri tuoi profili social, facendo attenzione alle peculiarità di ogni canale. Grazie al servizio IFTTT (If This Than That), puoi collegare in modo automatico i tuoi diversi account e applicazioni online.

Vuoi altri consigli pratici per aumentare i follower su Instagram? Contattaci!