Le 5 pubblicità più cliccate del Natale 2014

,

John Lewis, Sainsbury’s, Mulberry e gli altri che hanno ideato i video natalizi più cliccati e condivisi su YouTube.

Manca pochissimo alle vacanze e, a questo punto, possiamo già svelare quali sono le pubblicità del Natale 2014 che, da novembre a oggi, hanno raggiunto più visualizzazioni in assoluto su YouTube.

Al primo posto non può che esserci Sainsbury’s, che si contende il podio con i magazzini John Lewis. Entrambi hanno calcato i toni sui sentimentalismi tipici del periodo natalizio, entrambi hanno investito più sul web che non sulla TV, entrambi hanno adottato la via dello storytelling (un evergreen) seppur spingendo su due strategie ben diverse. L’obiettivo comune? Far condividere il più possibile i video sui social network e raggiungere un numero illimitato di utenti on line.

1. Sainsbury’s
Sainsbury’s inscena il Natale dei soldati che erano al fronte durante la Prima Guerra Mondiale sognando una poetica «tregua natalizia». Attualmente il video è stato visto da oltre 14.000.000 di utenti in tutto il mondo (l’ennesima conferma del potere indiscusso del web!).

2. John Lewis
John Lewis non è da meno in quanto a visualizzazioni, anzi, ne conta ormai più di 19.000.000 in tutto il mondo. E non escludiamo che il video abbia raggiunto anche mondi a noi ancora sconosciuti, visto quanto sta rimbalzando, di social in social, dopo un solo mese dalla pubblicazione. Insieme al video, naturalmente, on line impazza anche l’hashtag #MontyThePenguin.

3. Mulberry
Mulberry punta invece sull’ironia con un video esilarante che rivela finalmente i desideri più reconditi di ogni donna. Il tutto accompagnato dall’hashtag #WinChristmas e da più di 1.000.000 di visualizzazioni solo su YouTube.

4. PooPourri 

PooPourri è un brand che produce deodoranti da bagno e, nonostante l’ambito decisamente «delicato», è riuscito a far parlare di sé con un video tanto divertente quanto… «sacrilego» secondo i puristi del Natale. Con oltre 8.000.000 di visualizzazioni, la buona riuscita della strategia «Even Santa Poops» è praticamente assodata. L’avrete già visto tutti su Facebook, o no?

5. Coca Cola
Ormai gli spot virali di Coca Cola sono una tradizione in questo periodo dell’anno. È davvero il minimo se contiamo che il Babbo più famoso del mondo è proprio un’invenzione di questo brand. Sorprendentemente, la pubblicità di auguri del Natale 2014 conta «solo» 1.000.000 di visualizzazioni, ma questo non impedirà alle famiglie di tutto il mondo di portare a tavola una bottiglia di Coca Cola, con tanto di fiocco, anche a Natale. Scommettiamo?

A questo punto, ti stai chiedendo perché le aziende investono così tanto per creare spot virali da veicolare praticamente solo su YouTube? Tra le tante risposte, ti anticipiamo solo che YouTube conta più di un miliardo di utenti unici ogni mese. Ma se questa motivazione non ti basta, scopri tutte le altre cliccando qui.

Ti piacciono questi spot? Ne hai visti degli altri che secondo te sono ancora più virali? Condividili nella nostra fan page!