Aumentare il Conversion Rate degli Ecommerce a Natale?

,

Alcuni piccoli consigli per rendere la tua comunicazione più efficace.

«Jingle bells, jingle bells,
Jingle all the way!
O what fun it is to ride
In a one-horse open sleigh!»

Sì, è Natale.

Il periodo dell’anno che intercorre tra le prime vetrine addobbate a festa e la calza della Befana, intere settimane in cui COMPRARE è un dovere.

Ogni anno, in percentuale sempre maggiore, si acquista on line e gli e-commerce manager di ogni ordine e grado si preparano a gestire gli ordini ed organizzare le spedizioni.

Ma come impostare la comunicazione? Quando e come? E soprattutto: come conquistare anche gli indecisi?

Le 5 cose che non puoi non sapere

Il concetto che vale sempre è: attacca su più fronti. Un’incursione multipla paga. Vale lo stesso discorso fatto qualche settimana fa sulla la comunicazione durante il Black Friday.

Dunque, ecco cosa devi sapere!

1. Entro e non oltre 15 dicembre

Il limite massimo per invitare ad acquistare sul tuo e-commerce è la metà del mese. Il perché è semplice: per assicurare che i tuoi prodotti arrivino entro Natale, è necessario calcolare i tempi di spedizione. Per non rischiare, non devi andare oltre questa data.

Se, invece, hai un corriere personale, allora via alla consegna garantita entro 24h, un’ottima leva commerciale su cui puntare soprattutto perché non tutti i tuoi competitor hanno un vantaggio del genere.

Argos, uno dei più grandi rivenditori del Regno Unito, punta su una spedizione in sole 4 ore e la sua campagna di comunicazione natalizia si concentra proprio su questo messaggio come puoi vedere nel video ufficiale condiviso nel canale YouTube.

2. Unico concetto: personalizzazione

Settimana scorsa ti ho parlato dell’importanza di pensare ai tuoi clienti come persone. Il periodo di Natale è il momento giusto per farlo. Pensa a dei pacchi regalo personalizzati con la possibilità di inserire anche un biglietto d’auguri che sia cartaceo oppure inviato via mail. Un piccolo dettaglio che farà la differenza.

3. Promo sì, ma ben ponderate

Quando imposti le percentuali di sconto sui tuoi prodotti, tieni bene a mente che a gennaio partono i primi saldi dell’anno ed è appena trascorso il periodo del Black Friday. Il rischio è di avere un sito in saldo praticamente per tre mesi consecutivi.

4. Strategie comuni e multicanale

Una strategia mirata, ben costruita e con budget differenti.

Mi spiego:

  • DEM

L’email Marketing premia. Un piano ben organizzato aiuta a far conoscere il tuo brand e quindi i tuoi prodotti.

  • SOCIAL

Utilizza le vetrine di Facebook per dare il “senso” di regalo di Natale. Puoi organizzare i tuoi prodotti in base a dei temi precisi come, ad esempio, il regalo giusto per lui e per lei…insomma, lasciati ispirare dai tuoi prodotti!

Diversifica i budget per le Ads. Il tuo brand è più forte su Instagram? Allora punta tutto su foto prodotto e Stories sponsorizzate.

  • BANNER SUL SITO

Aggiorna lo slider sul tuo sito. Se hai una promo particolare, condividila anche con dei pop-up dedicati. Comunica a 360° che è Natale e tu hai pensato proprio a tutto!

Una strategia comune e multicanale significa anche: unico mood grafico, un unico tema dominante e il tuo brand sempre ben in vista. Anche a Natale colori, forme e stile devono essere ben chiari e soprattutto coordinati. Stop a campagne su più canali senza alcuna armonia.

5. Carrello medio

Considera che la spesa media a Natale è praticamente il doppio! Significa che le persone aspettano proprio questi giorni per comprare e che quindi sono fortemente predisposte all’acquisto. Le wish list degli e-commerce sono piene di desideri pronti per essere realizzati, non puoi deluderli!

Ultime dritte

Valgono in ogni periodo dell’anno eppure, a Natale, sono un’idea bellissima che aiuta ad uscire dall’empasse di quell’ultimo regalo che resta da comprare.

Coupon, Codici sconto, Gift cards sono sempre graditi soprattutto perché si tratta di un dono da utilizzare quando e come si vuole.

Amazon punta tantissimo sulle Gift cards e mantiene un banner in Home per tutto il periodo festivo:

Su questo tema, ti dico che puoi:

  • pensare ad un Coupon da regalare, che sia sempre personalizzato con i tuoi colori ed i tipici colori natalizi che, mode a parte, rimangono sempre il rosso e l’oro;
  • impostare un codice sconto da condividere in dem create ad hoc;
  • creare Gift cards di un valore economico minimo, ad esempio di 50 €, curando la grafica e tenendo sempre in vista il logo del tuo brand;

Potenzialmente Coupon e Gift card arriveranno a persone che non ti conoscono per cui è importante che il tuo brand sia immediatamente riconoscibile.

«Jingle bells, jingle bells,
Jingle all the way!
O what fun it is to ride
In a one-horse open sleigh!»

Sì, è Natale. E tu non puoi sbagliare!

La tua strategia non è efficace? Non rischiare, chiedi aiuto ai nostri specialist

CONTATTACI