SOS COM: speech, interviste e highlights dell’evento

Marzo 6, 2024

SOS COM: speech, interviste e highlights dell’evento

Giovedì 29 febbraio, presso la nostra sede di Padova, si è svolta la prima edizione di SOS COM. L'evento, nato dalla collaborazione tra site By site e Spinlife, ha offerto una piattaforma di incontro e scambio per professionisti, imprenditori e responsabili marketing. Attraverso case study e testimonianze dirette, i partecipanti hanno potuto vedere come intraprendere un percorso di sostenibilità e come trasformare questo impegno in un vantaggio competitivo.

In un'epoca in cui l'impatto ambientale e sociale delle attività aziendali viene valutato da consumatori sempre più consapevoli, parlare degli sforzi intrapresi per un futuro più sostenibile diventa cruciale per distinguersi nel mercato.

Durante l'evento SOS COM, Stefania Presta e Alberto Narenti hanno offerto diversi spunti su questo tema nei loro interventi.

Sostenibilità e comunicazione: gli speech dell’evento

Nel suo speech Stefania Presta, ESG Specialist presso Spinlife, ha illustrato il concetto di sostenibilità attraverso esempi storici e ha discusso il ruolo delle normative e degli strumenti come gli SDGs (Sustainable Development Goals) nell'orientare le aziende verso pratiche più sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

Alberto Narenti, ADV Manager in site By site, ha invece esplorato nel suo intervento il potenziale della comunicazione della sostenibilità come strumento per aumentare la brand awareness e costruire un legame autentico con i consumatori, in modo particolare con la Generazione Z, che mostra un'attenzione senza precedenti verso i temi ambientali.

Come definire la sostenibilità in una parola? Rispondono i professionisti 

Una volta terminato l’evento, abbiamo raccoltole impressioni e i pensieri dei protagonisti di questa giornata memorabile. Stefania Presta, Alberto Narenti e Nicola Bruno hanno condiviso con noi le loro riflessioni, offrendoci uno sguardo approfondito su ciò che rende la comunicazione della sostenibilità così fondamentale nel panorama aziendale odierno.

Stefania Presta: cosa fa un ESG Specialist e gli step di un percorso sostenibile 

“Stefania Presta, ESG Specialist in Spinlife, spinoff dell’Università di Padova. Partiamo da qui: di cosa si occupa esattamente un ESG Specialist?”

“Un ESG Specialist è una figura trasversale di supporto, sia alle pubbliche amministrazione che alle imprese private, per tutto quello che riguarda la gestione della sostenibilità ambientale, sociale ed economica.”

Spinlife come nasce e perché?

“Spinlife è uno spin-off universitario che nasce nel 2017 dall’attuale dipartimento di ingegneria civile, edile e ambientale. Il suo scopo è quello di fare da ponte tra il mondo accademico e il mondo aziendale, mettendo a disposizione delle imprese il know-how della ricerca scientifica.”

Al SOS COM hai parlato di percorso di sostenibilità e di come crearne uno autentico e misurabile. Ce ne puoi parlare?

“Per creare un percorso autentico di sostenibilità è necessario partire da un’analisi di materialità. I temi in ambito di ESG possono essere molto vari e quindi è fondamentale capire per l’ente quali sono quelli più significati. A questo punto si crea una baseline, ovvero una misurazione dello stato iniziale. A partire da questa si imposta una strategia fatta di obiettivi e indicatori che permette un monitoraggio continuo del percorso sostenibile. Infine, si procede con una rendicontazione o un reporting di quello che è stato l’impegno dell’azienda in ambito della sostenibilità.”

Dalla tua esperienza personale e professionale, credi che le aziende abbiamo colto l'importanza della sostenibilità nel loro quotidiano? 

I brand sono ormai molto abituati a sentir parlare di argomenti legati alla sostenibilità. Qualcuno ha iniziato già anni fa a intraprendere questo percorso, dimostrandosi un antesignano di questo tipo di attività. Altre aziende invece si stanno muovendo solo adesso, anche grazie all’introduzione delle nuove normative. Chi prima, chi dopo, ci stiamo muovendo tutti a integrare ottiche di sostenibilità nei nostri percorsi.”

Se dovessi definire la sostenibilità per le aziende in una parola, quale useresti?

Sfidante: affrontare le tematiche legate alla sostenibilità è una questione articolata e complessa. Ma come tutte le sfide può essere foriera di buoni risultati e di creazione di valore e di soddisfazione.”

Alberto Narentiimportanza dell’advertising ed evoluzione del marketing 

Alberto Narenti, esperto di digital marketing e ADV Manager in site By site. Partiamo con una domanda a bruciapelo: cosa c'entra il mondo dell’advertising con il tema della sostenibilità?

“Ritengo che l’advertising sia un po’ lo specchio della cultura in cui ci troviamo. Chi si occupa di pubblicità oggi ha la responsabilità della cultura che vuole veicolare. In questo senso, l’advertising è importantissimo per veicolare la cultura della sostenibilità.

Al SOS COM hai parlato dell’evoluzione del marketing: dal marketing freddo legato ai dati e uno più coinvolgente legato ai valori che parlano al cuore consumatori e del mercato. Come interagiscono tra di loro queste due dimensioni? E come si combinano con la sostenibilità?

“Le dimensioni del marketing funzionale e del marketing emozionale devono interagire tra di loro, diventando un tutt’uno. Solo con l’unione degli intenti di questi due tipi di strategie si riesce effettivamente a plasmare la realtà in una direzione più sostenibile. Il marketing oggi, infatti, non ha più solamente la funzione di essere a servizio dei clienti, deve essere anche a servizio della società. ”

Dalla tua esperienza personale e professionale, credi che le aziende abbiano colto l'importanza della sostenibilità nel loro quotidiano?

“Secondo me le aziende non hanno ancora capito tutte l’importanza della sostenibilità. Tuttavia, oggi non c’è più il tempo per capire se è un percorso da intraprendere o meno, il percorso va fatto. Le aziende devono quindi definire come iniziare il percorso, non se iniziarlo.”

Se dovessi definire la sostenibilità per le aziende in una parola, quale useresti?

Futuro: se la sostenibilità non c’è, non ci sarà nemmeno un futuro su cui proiettare la vita delle aziende”

Nicola Bruno: origine di SOS COM ed eventi futuri 

Nicola Bruno, co-founder di site By site. Perché un evento su come comunicare in modo efficace la sostenibilità?

“La sostenibilità sta diventando sempre di più un’esigenza del mercato. Sempre più consumatori sono alla ricerca dei valori sostenibili nei brand e nei prodotti che comprano. È fondamentale comunicare in modo efficace questi valori all’interno della propria offerta. Questi valori devono essere reali e insiti nell’azienda perché altrimenti si rischia di comunicare delle cose che in realtà non sono vere e di danneggiare così l’immagine dell’azienda. Oggi ci sono delle leggi che sanciscono le pratiche di green washing ed è quindi fondamentale approfondire queste tematiche per capire cosa fare e cosa non fare”

Un evento creato con Spinlife, come e da dove nasce questa collaborazione?

“Abbiamo scelto di collaborare con Spinlife perché per noi sono un partner autorevole all’interno di un mondo accademicoVediamo in loro dei collaboratori capaci, aggiornati e dinamici. In un’agenzia come la nostra trovare un partner dinamico è fondamentale. Per noi essere in movimento è alla base del nostro lavoro. Condividere questo tipo di mentalità e approccio si è rilevato fondamentale.”

Abbiamo visto diverse realtà partecipare all'iniziativa. Ci saranno altre occasioni per conoscere e approfondire tematiche aziendali come questa con esperti del settore?

“Questo non sarà l’unico evento divulgativo in azienda. La cultura è uno dei valori di site By site e quest’anno affronteremo altri due cantieri: uno legato ai business model con Cà Foscari, e l’altro legato all’Intelligenza Artificiale, sempre in collaborazione con l’Università di Padova.”

Se dovessi definire la sostenibilità per le aziende in una parola, quale useresti?

Rispetto: rispetto di tutto quello che c’è intorno a noi e il rispetto di noi stessi. Questo è in linea anche con il nostro payoff ‘value step by step’, dove step by step è la chiave per lavorare sempre rispettando gli altri, misurando i nostri passi”

Puoi vedere le interviste complete sul nostro canale Youtube!

Ultimi articoli
Come unire CRO e Copywriting per il successo? Ne parliamo su SEOzoom!
Mercoledì 10 Aprile Aurora Zotto terrà un webinar su SEOzoom su come ottimizzare le conversioni unendo strategie CRO e Copywriting. Scopri di cosa si tratta!
Continua a leggere
Consulenza SEO: perché ne hai bisogno, qualsiasi sia il tuo business?
La consulenza SEO è la strategia cruciale per ottimizzare la presenza online di un'azienda. Affidati a dei professionisti. Contattataci e raccontaci il tuo progetto.
Continua a leggere
Google Core Update marzo 2024: focus sui contenuti di qualità e impatto dell'AI
Analisi dettagliata del Google Core Update di marzo 2024: scopri l'importanza dell'autenticità e dell'utilità dei contenuti, e le strategie vincenti per adattarsi alle nuove dinamiche SEO e all'integrazione dell'intelligenza artificiale.
Continua a leggere
Sosteniamo

Idee, tecnologia, omnicanalità e cultura: in site By site abbiamo un approccio guidato dalle idee e ispirato dai dati, per creare valore per i brand, step By step.

Via Italo Bordin, 117 b/c
35010 Cadoneghe, Padova

Tel +39 049 629146
Email info@sitebysite.it

Corso Buenos Aires, 43
20124 Milano

Tel +39 02 365 90500

2024 © site By site S.p.A. - C.F./P.IVA 04256460280 - Registro delle Imprese di Padova - R.E.A. 375285 - Capitale sociale 50.000,00 i.v. € Info GDPR (Regolamento UE 2016/679).

Privacy Policy | Cookies Policy | Preferenze Cookie

crosschevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram